0% of page loaded...

Abiti Chanel 1922-1928

Chanel (1922-1928); abiti appartenuti alla principessa Emilia Altieri e donati dalla nipote, principessa Domietta del Drago.

 
Foto dell'abito
 

Gabrielle Chanel

Nata a Saumur, Francia, il 19 agosto 1883, Gabrielle Chanel, chiamata "Coco", ebbe una infanzia molto umile e triste, trascorsa in gran parte in un orfanotrofio, per poi diventare una delle più acclamate creatrici di moda del secolo scorso. Con lo stile lanciato da lei ha rappresentato il nuovo modello femminile del '900, ossia un tipo di donna dedita al lavoro, a una vita dinamica, sportiva, priva di etichette e dotata di autoironia, fornendo a questo modello il modo più ...

VAI ALLA SCHEDA

   

Moda in Italia - 150 anni di eleganza

Un viaggio nello stile italiano dal 1861 ad oggi, da Gabriele d’Annunzio agli esperimenti del futurismo, dalle dive del cinema ai grandi stilisti contemporanei.
Data: 2011-09-17

Una straordinaria, inedita e (con ogni probabilità) irripetibile mostra sulla storia della moda italiana in occasione delle celebrazioni del 150° Anniversario dell’Unità d’Italia, nata da un incontro, di più di 2 anni fa, fra Alberto Vanelli, Direttore della Venaria Reale, e Dino Trappetti, Presidente dell’allora nascente Fondazione Tirelli Trappetti: si presenta così l’evento espositivo che dal 17 settembre 2011 all’8 gennaio 2012 si[...]

VAI ALL'EVENTO